Certificazioni

Centro Form srl si è dotata di strumenti tecnologici adeguati per venire incontro ad una categoria di consumatori, aperta a nuovi gusti, ma sempre attenta alle tradizionali caratteristiche qualitative,infatti l’azienda ha da poco ottenuto le certificazioni:

EN ISO22000:2005

Cosa è

Lo standard ISO 22000:2005 è uno standard applicato su base volontaria dagli operatori del settore alimentare. È stato pubblicato dall’Ente di normazione internazionale ISO nel settembre 2005 al fine di armonizzare gli standard (nazionali e internazionali) preesistenti in materia di sicurezza alimentare e analisi dei rischi e controllo dei punti critici (HACCP).

Lo standard è stato scritto da un gruppo di lavoro composto da esperti provenienti da 23 diverse nazioni e da rappresentanti di organizzazioni internazionali, quali la Codex Alimentarius Commission, l’Associazione internazionale degli hotel e dei ristoranti, la Global Food Safety Initiative (GFSI) e la Confederazione delle industrie agro-alimentari dell’Unione europea (CIAA).

Lo standard è basato sui principi dell’HACCP definiti dal Codex Alimentarius, ed è allineato con i precedenti ISO 9000 e ISO 14000. Può essere adottato da tutti gli operatori della filiera alimentare, non solo direttamente coinvolti nel processo di produzione degli alimenti, ma anche indirettamente coinvolti (es. produttori di imballaggi, servizi di pulizia e derattizzazione ecc.). Ogni singolo anello nella catena di produzione è responsabile dell’applicazione dello standard, che non è volto alla certificazione dell’intera filiera.

Sebbene non sia obbligatorio, questo standard si pone come punto di riferimento per gli operatori per l’applicazione dei regolamenti comunitari in materia di igiene e sicurezza alimentare.

Attestato

EN ISO 22005:2208

Cosa è

Sistema di rintracciabilità per filiere e aziende agroalimentari

Un sistema di rintracciabilità è un’utile strumento per un’Organizzazione operante nell’ambito della filiera agroalimentare e dei mangimi per valorizzare particolari caratteristiche di prodotto (es. origine, caratteristiche peculiari degli ingredienti) e per soddisfare in modo efficace le aspettative del cliente, in particolare la Grande Distribuzione. La certificazione comprende sia alimenti che mangimi, è applicabile sia ai sistemi di rintracciabilità delle filiere che a quelli delle singole aziende.

Attestato

BRC-Global Standard for Food Safety e Packaging & Packaging Materials

Cosa è

Il BRC Global Standard for Food Safety è nato nel 1998 per garantire che i prodotti a marchio siano ottenuti secondo standard qualitativi ben definiti e nel rispetto di requisiti minimi.
Può essere paragonato ad un capitolato che lega i fornitori qualificati all’azienda di distribuzione.

E’ uno degli standard relativi alla sicurezza alimentare riconosciuto dal Global Food Safety Initiative (GFSI), un’iniziativa internazionale, il cui scopo principale è quello di rafforzare e promuovere la sicurezza alimentare lungo tutta la catena di fornitura.

Recentemente il GFSI è riuscito a far accettare ad alcuni retailer internazionali (tra cui Carrefour, Tesco, Metro, Migros ecc.)  il concetto di pari validità e di interscambiabilità tra gli standard riconosciuti dal GFSI stesso, permettendo quindi di ridurre la duplicazione di attestazioni di conformità nei confronti di standard del tutto simili tra loro.

L’applicazione del BRC è dunque un presupposto necessario per poter esportare i propri prodotti, ed è uno strumento di garanzia riconosciuto circa l’affidabilità aziendale.

Lo standard è stato sviluppato da:

  • British Retail Consortium, che rappresenta i maggiori rivenditori britannici, quali Tesco Stores, Sainsbury’s Supermarket, ASDA Stores, ecc.
  • UKAS (United Kingdom Accreditation Service), organismo di accreditamento nazionale britannico, e da questo riconosciuto.
Attestato
55C-6e-20150921123514

IFS –Food e Logistic Standard

Cosa è

FS Logistics è uno Standard per gli audit alle aziende le cui attività sono orientate alla logistica di prodotti alimentari e non alimentari, quali trasporto, stoccaggio, carico/scarico ecc. Si applica a tutti i tipi di trasporto: spedizioni via nave, via terra, via ferroviaria e aerea; prodotti refrigerati/congelati o a temperatura ambiente (diversi stati della materia: liquida, solida o gassosa).

Questo standard si applica anche a fornitori di servizi di congelamento/scongelamento così come ad aziende logistiche che utilizzano fornitori di servizi per il trasporto di terza parte e/o attività di stoccaggio.

Gli audit IFS Logistics sono svolti da auditor qualificati appartenenti ad enti di certificazione accreditati , indipendenti ed approvati. I requisiti dell’IFS Logistics sono divisi in 6 capitoli:

  • Responsabilità della Direzione
  • Sistema di gestione  della qualità e sicurezza dei prodotti
  • Gestione delle risorse
  • Realizzazione del servizio
  • Misurazioni,  analisi ,miglioramenti
  • Food defense e ispezioni esterne

OBIETTIVI

Gli obiettivi dell’IFS Logistics sono:

  • Stabilire uno standard comune con un sistema di valutazione uniforme
  • Lavorare con enti di certificazione accreditati
  • Assicurare trasparenza e confronto attraverso l’intera filiera di fornitura
  • Ridurre i costi e il tempo sia per i fornitori sia per i retailer

BENEFICI

La certificazione IFS può offrire un elevato numero di benefici alle aziende che ricercano l’eccellenza nella qualità e la soddisfazione del cliente e vogliono ottenere un vantaggio competitivo nel proprio mercato:

  • Migliorare la confidenza nei fornitori e prodotti
  • Operare correttamente nella tutela del prodotto
  • Ridurre il tempo investito nella selezione dei fornitori
  • Abilità nel ridurre i costi individuali per combinare diversi tipi di audit allo stesso tempo
  • Migliorare la comprensione tra la Direzione e i dipendenti per quanto riguarda le procedure e lo standard
  • Monitorare il rispetto dei regolamenti alimentari e non alimentari
  • Migliorare l’efficienza dell’uso delle risorse
  • Ridurre le necessità per le ispezione dei clienti
  • Audit di terza parte indipendenti
  • Migliorare la propria reputazione professionale come fornitore di prodotti sicuri e di alta qualità
  • Capacità di commerciare con clienti che vogliono audit di terza parte
  • Utilizzare il logo IFS e del certificato per dimostrare la conformità ai migliori standard.
Attestato
55C-6e-20150921123510